Antica famiglia alense il cui capostipite fu Guglielmo Bernardi, cittadino di Ala nel 1485 e possidente nel 1494. Vari componenti della famiglia si arricchirono successivamente con la produzione e il commercio della seta.

Cfr.: A. Gonzo, Gli incunaboli e le cinquecentine della Biblioteca Comunale di Ala, Trento 2000, p.329

Segno di possesso: Note di possesso

SBT- ALA C A 1049 3  frontespizio ms.: | Ex libris Bernardi |  

Biblioteca di appartenenza

SBT-ALA Biblioteca comunale

Numero seriale: 2826 Autore: EC