<1560-1613> Nato a Brunswick nel 1560, figlio di Balthasar Rittershausen (1535-1602), canonico del collegio di San Biagio. Illustre giurista e filologo. Ha insegnato diritto privato ad Altdorf. I suoi commenti critici sono inseriti nelle principali edizioni di testi greci e latini del tempo.

Cfr.: A. Chalmers, The General biographical dictonary containing an historical and critical account of the lives and writings of the most eminent persons in every nation, London, J. Nichols and son,1816, vol. 26, p. 239.

Data di nascita
1560
Data di morte
1613
Voci di rinvio
Rittershusius, Conradus
Rittershausen, Conrad
Segno di possesso: Note di possesso

BM – Misc. 2032.1, sul frontespizio nota manoscritta di dedica: Stephanus Rittershusio D(ono) D(edit)

L'opuscolo, contenuto nella volume miscellaneo segnato BM – Misc. 2032.1, è stato donato da Henri Estienne, autore degli epigrammi in esso contenuti, al giurista e filologo Konrad Rittershausen. La nota di donazione è verosimilmente autografa.

[scheda di Marta Vittorini]

Biblioteca di appartenenza

BM - Biblioteca nazionale Marciana

Numero seriale: 1199 Autore: ES