<XVI-XVII secolo>. Fu poeta della cerchia dei letterati che animarono l'Accademia Olimpica, ebbe pseudonimo di Cintio Pierio, cfr. D. Romei, Poesia satirica e giocosa nell'ultimo trentennio del Cinquecento, in ┬źNuovo Rinascimento┬╗, 1998, p. 21.

Segno di possesso: Timbri

BM - Dramm. 401.2, sul verso del frontespizio timbro ovale a inchiostro nero ovale (mm 57x42 diagonale maggiore x diagonale minore) con arcangelo Michele (con spada e bilancia) che vola e trionfa su un demone ed epigrafe: "Vicenza". Precede nota manoscritta: Dono dell'Auttore (Paolino Fiamma n.d.r.)| a Michelangelo | Angelico.

Biblioteca di appartenenza

BM - Biblioteca nazionale Marciana

Numero seriale: 1334 Autore: ES