<1616-1663>Barone di Welsperg, dinasta di Primiero e maresciallo ereditario di Bressanone, nato nel 1616, figlio di Jakob Hannibal e di Beatrice Lodron, sorella di Paride Lodron, arcivescovo e cardinale di Salisburgo. Battezzato dal vescovo di Feltre Agostino Gradenigo, frequentò l’Accademia di Perugia dove apprese le arti cavalleresche. Ritornato in Germania, divenne ciambellano dell’arciduca Carlo Ferdinando d’Austria e gran maggiordomo dell’arciduchessa Claudia. Si sposò con Johanna Wolkenstein-Rodeneck; ebbe 4 figli uno dei quali, Ferdinand Karl, divenne canonico di Bressanone. Morì nel 1663. Cfr.  Incunaboli e cinquecentine del Fondo trentino della Biblioteca comunale di Trento. Catalogo, a cura di E. Ravelli e M. Hausbergher, Trento 2000, p. 367.

Data di nascita
1616
Data di morte
1663
Voci di rinvio
Welsperg, Markus Sigmund von
Segno di possesso: Note di possesso

SBT-BCT - T 0 d 0024, in calce al frontespizio, nota di possesso manoscritta: Ex libris Marci Sigismundi Baronis de Welsperg et | Primer

Biblioteca di appartenenza

SBT-BCT Trento Biblioteca comunale

Numero seriale: 2242 Autore: AF