Intorno al 1540 i Cappuccini s'insediarono a Venezia, all'isola della Giudecca, nella chiesa di S. Maria degli Angeli, accanto alla quale fu edificata la chiesa del SS. Redentore. Cfr.: D. Raines - S. Pelusi, Il fondo antico della 'Biblioteca dei PP. Cappuccini SS. Redentore' di Venezia: per una storia documentata delle biblioteche cappuccine nel Veneto, in ┬źNotiziario bibliografico. Periodico della Giunta Regionale del Veneto┬╗ 16 (giu. 1994), pp. 6-8.

Voci di rinvio
Loci Capuccinorum Venetiarum
Monasterium heremitorum fratrum Sanctae Mariae ab Angelis Venetiarum
Loci Venetiarum Capuccinorum
Cappuccini
Segno di possesso: Contrassegni su legatura

BM - Inc. V. 336, sul dorso, motivo decorativo manoscritto con margherita, posto sotto il titolo, quasi sempre accompagnato con la nota su un foglio di guardia o sul frontespizio: Loci Venetiarum Capuccinorum; Capuccinorum Venetiarum; del Luogo dei Cappuccini di Venezia.

Numero seriale: 72 Autore: OB